MATERIALE DI LINEA

La rete di alimentazione dell'impianto di innevamento

flake-white.svg

La parte più consistente di un impianto di innevamento è realizzata come infrastruttura sotterranea sotto forma di tubazioni e cavi.

DEMACLENKO progetta e installa, sulla base di un'esperienza pluriennale, reti di tubazioni complete per gli impianti di innevamento, che soddisfano gli elevati requisiti e sono soprattutto progettate per durare nel tempo. A questo scopo vengono utilizzati solo prodotti di alta qualità di produttori leader sul mercato.

20220727_161424.jpg

LINEE DI TUBI

I tubi in ghisa si distinguono per le loro eccellenti proprietà meccaniche. I giunti anti sfilamento per i sistemi di distribuzione garantiscono tenuta assoluta, anche in caso di carichi elevati. Anche con pressioni di esercizio fino a 100 bar gli assestamenti, gli spostamenti del terreno, i dilavamenti e le forze esercitate dalla pressione interna vengono sopportate con maggiore sicurezza. Grazie all'angolazione fino a 5° è possibile limitare l’utilizzo di curve e pezzi speciali.

Bei zentralen Kompressorstationen verwendet DEMACLENKO für die Installation von Luftleitungen Rohre aus Polyethylen der Werkstoffklasse PE100, welche in Ausnahmefällen auch für die Transport- bzw. Zubringerleitungen von Wasser eingesetzt werden. Je nach Durchmesser und Erfordernis werden PE-Rohre in Stangen oder in Rollen geliefert und mittels Elektroschweißmuffen oder Schraubverbindungen sicher miteinander verbunden. Ein großes Sortiment an Formstücken rundet das Angebot ab.

Tubi in acciaio con giunti rapidi vengono prodotti con un minimo spessore senza perdere in stabilità. Trasporto, movimentazione, montaggio avvengono facilmente grazie al peso ridotto. La tubatura di acciaio può essere fornita con o senza isolamento esterno in polietilene e puó essere saldata direttamente in cantiere.

verkabelung.png

CABLAGGI

Per la realizzazione delle linee ad alta tensione DEMACLENKO utilizza cavi in alluminio o in rame secondo le normative locali vigenti. I cavi con una sezione massima di 240 mm² possono essere interrati direttamente o posati dentro un cavidotto.

Negli impianti automatici i generatori neve sono collegati alla stazione di pompaggio tramite una rete dati. La comunicazione tra generatori neve e centralina di controllo puo`essere realizzata via radio oppure con cavo di comunicazione schermato. La rete dati all‘interno della stazione di pompaggio e´invece prevalentemente realizzata con fibra ottica.

Allo scopo di proteggere l‘impianto da picchi di sovratensione o fulmini, viene predisposta la messa a terra, generalmente realizzata tramite un tondino in acciaio zincato (diametro 10 mm², come da normative vigenti).

PANORAMICA
DELL'IMPIANTISTICA

Piano progettuale

Fornitura idrica

Stazione di pompaggio

Sistema di raffreddamento

Stazione compressori

Materiale di linea

Pozzetti e idranti

Software di controllo

#demaclenko_thefutureofsnow