Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

DEMACLENKO, Open Day sotto la neve


DEMACLENKO ha aperto per un giorno le porte della sua nuova sede di Vipiteno. Oltre a conoscere più in dettaglio le attività dell’azienda e ad approfondire aspetti più tecnici sul mondo dell'innevamento, gli ospiti hanno avuto anche una sorpresa molto speciale: la neve a settembre.

>> Le foto


VIPITENO, 17 settembre – Una giornata alla scoperta di DEMACLENKO tra novità, nuovi spazi e anche un fuori programma: la neve a metà settembre. Due anni fa, nel settembre 2019, l’azienda altoatesina si è trasferita da Chiusa a Vipiteno. E da quel momento oltre alle funivie LEITNER e ai battipista PRINOTH nell’ampia area produttiva del gruppo HTI si producono anche sistemi di innevamento. «Ribadiamo così, con ancor più fermezza, il ruolo di leadership del nostro gruppo come unico fornitore di tutte le tecnologie per gli sport invernali. E tutto questo in un’unica grande area produttiva che ci consente di interfacciare efficacemente le competenze innovative del nostro gruppo, in modo da affrontare le sfide future ancora meglio e con maggior rapidità», sottolinea Anton Seeber, presidente HTI.

L'Open Day del 17 settembre è stata l'occasione perfetta per celebrare ufficialmente questo traguardo e allo stesso tempo per consentire al pubblico di scoprire il dietro le quinte del nuovo stabilimento DEMACLENKO. Nel rigoroso rispetto delle misure di sicurezza e igiene richieste dalle normative anti-Covid, sono intervenute numerose delegazioni di stazioni sciistiche nazionali e internazionali, nonché rappresentanti dell'industria della neve e degli sport invernali. L'evento è stato dunque la piattaforma ideale per i professionisti del settore, per condividere esperienze, consolidare rapporti e sviluppare nuove opportunità di business: «Siamo molto soddisfatti del grande interesse manifestato dai numerosi clienti presenti. Questo ci rafforza nella nostra strategia di voler continuare a crescere come azienda. Con la nostra gamma di prodotti sul versante dell’innevamento programmato e la diversificazione avviata con l’ingresso di WLP in DEMACLENKO abbiamo creato le condizioni ottimali per raggiungere questo obiettivo» commenta Martin Leitner, presidente di DEMACLENKO e membro del consiglio di gestione di HTI.

L'Open Day ha inoltre offerto ai visitatori la possibilità di conoscere da vicino i vari settori di competenza di DEMACLENKO e i processi operativi relativi alla progettazione e alla costruzione di impianti di innevamento chiavi in mano. Sono stati infatti collocati punti di informazione in tutto lo stabilimento di produzione, dove i vari dipartimenti tra cui il Project Management, l’ufficio Qualità, il reparto di Automazione e Sviluppo, e il Post-vendita si sono presentati in modo interattivo. È stato inoltre possibile osservare i tecnici specializzati nella costruzione dei generatori neve, dai processi di saldatura dei tubi per le stazioni di pompaggio al collaudo di generatori e lance. «Non volevamo solo presentare il nostro nuovo stabilimento, ma l’azienda nel suo insieme. Questo non può non includere anche le persone che danno vita al marchio DEMACLENKO. L'Open Day è stata l'occasione perfetta per immergersi nel nostro mondo e confrontarsi di persona con il nostro team», sottolinea Andreas Lambacher, CEO di DEMACLENKO.

Nell’occasione è stato presentato anche WLP Systems, il membro più giovane della famiglia HTI e parte di DEMACLENKO dal 2020. Ispirandosi al principio che caratterizza la produzione di neve tecnica, l’azienda trentina si è specializzata nella tecnologia dei nebulizzatori d’acqua per la sanificazione, l’abbattimento di polveri ed odori e i sistemi antincendio. WLP Systems consente così di ampliare la gamma di prodotti del gruppo con una tecnologia che guarda al futuro.

Grande infine è stato l’interesse suscitato all’esterno dello stabilimento da Snow4Ever 200, il nuovo generatore neve DEMACLENKO. Una vera e propria sorpresa con neve autentica prodotta a temperature ben oltre lo zero termico. Questa nuova tecnologia rappresenta una vera rivoluzione: attualmente non esiste infatti un prodotto comparabile che possa produrre neve a temperature superiori al punto di congelamento con la stessa qualità, efficienza e volume di produzione.