Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Vincenti con il Titan 2.0: Demaclenko é official partner della 50° edizione della coppa del mondo in Val Gardena


Da 50 anni ormai la tappa in Val Gardena della Coppa del Mondo di sci alpino è tra le più celebri ed entusiasmanti del circuito. Ogni anno numerosi atleti provenienti da ogni dove affrontano la spericolata discesa della Saslong per essere accolti al traguardo dal pubblico in delirio.

Affinché anche quest’anno l’evento possa svolgersi in assoluta sicurezza ed essere un successo, dietro le quinte si sta già lavorando per assicurare condizioni ottimali nel weekend delle gare. Decisivo da questo punto di vista è, oltre a svariati altri componenti, soprattutto un impianto di innevamento di ultima generazione che consenta all’organizzatore di provvedere per tempo alla produzione della neve necessaria.

È grazie ai continui investimenti della società funiviaria che ogni anno possiamo aumentare sempre di più la sicurezza dell’innevamento sulla Saslong e questo a sua volta ci garantisce la possibilità di disputare regolarmente in Val Gardena le gare della Coppa del Mondo di sci, afferma Rainer Senoner, presidente del comitato organizzativo Val Gardena-Gröden, confermando l’eccezionale rapporto di collaborazione con DEMACLENKO.

Dopo le varie tranche di lavori realizzate negli anni scorsi, nell’ultimo biennio Demaclenko si è dedicata all’installazione di una nuova stazione di pompaggio completa di Cooling System e all’equipaggiamento della pista di gara con generatori di neve di ultima generazione. La scelta di Demaclenko, in accordo con i responsabili del comprensorio, è ricaduta sul Titan 2.0, che per l’occasione è stato dotato anche di uno special branding. Il generatore di neve più performante attualmente presente sul mercato si distingue per la gittata potenziata e l’elevata capacità di innevamento: con una portata d’acqua massima di 11 l/s vengono infatti prodotti ben 105 m³ di neve all’ora. Il TITAN 2.0 convince inoltre per la sua straordinaria qualità, la quantità di neve generata e l’efficienza energetica. Al contempo la lama è stata posizionata ancora più all’interno, così da ridurre le emissioni sonore.

Grazie all’efficienza del sistema di pompaggio, perfettamente adattato alle necessità del cliente, oggi è possibile garantire un innevamento estremamente efficace con la possibilità di produrre tempestivamente la neve necessaria.

La stazione di pompaggio, installata nell’ultimo anno all'ingresso del “Ciaslat”, non lontano dalle “Gobbe di cammello”, ha una potenza complessiva di 1 MW e una portata d’acqua di 225 l/s e inoltre, grazie a una rinnovata concezione, può essere sviluppata fino a raddoppiarne la potenza. La tranche di lavori in corso nel 2017 comprende il prolungamento di circa 1,5 km del tracciato dei tubi in ghisa e dei cavi che, insieme agli oltre 20 nuovi pozzetti, garantiranno l’alimentazione ottimale dei generatori di neve sulla nuova pista “Bruno”.


 
LEGAME STORICO
Sebbene sia già da diversi anni che Demaclenko può annoverare tra i suoi clienti il gestore del comprensorio della Saslong, la sponsorizzazione in qualità di official partner è qualcosa di speciale, anche perché offre alla nostra azienda la possibilità di presentare a clienti importanti le varie fasi della realizzazione del progetto. L’area VIP alle Gobbe di cammello, brandizzata in esclusiva per Demaclenko, ci garantisce inoltre una visibilità ottimale durante le gare.

Il fatto che negli ultimi 17 anni, cioè da quando gli impianti Demaclenko sono stati installati sulla pista della Saslong, abbiamo dovuto annullare le gare solo una volta è la dimostrazione che siamo in buone mani. Siamo molto grati alla società funiviaria e molto soddisfatti di questa lunga e proficua collaborazione. Gli ulteriori investimenti previsti per l’innevamento della Saslong ci danno ancora più motivazione e garanzie per il futuro, aggiunge Senoner.

Oltre alle tante nuove attrazioni, un altro importante evento del weekend di gare di quest’anno è sicuramente lo spettacolo organizzato in occasione del 50° anniversario della Coppa del mondo di sci in Val Gardena. Per Demaclenko riveste un ruolo da protagonista il nuovo Ventus 4.0, sviluppato in collaborazione con Pininfarina, studio di design di fama internazionale.

DEMACLENKO auspica una 50a edizione ricca di emozioni in una cornice mozzafiato e in un’atmosfera entusiasmante. Siamo impazienti di vivere momenti appassionanti, serrati testa a testa e grandi imprese sportive sulla neve del futuro.
 
 
 
 
Demaclenko GmbH Admin
 
Artikel weiterempfehlen