Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Nuovo impianto assicura la presenza della neve sul Kitzbühler Horn


Potente impianto di innevamento per la nuova area del comprensorio sciistico

Lo scorso fine settimana sul Kitzbüheler Horn è iniziata una nuova era: Bergbahn Kitzbühel ha infatti realizzato qui un impianto di innevamento. Già nel 1893 il pioniere dello sci, Franz Reisch, aveva conquistato con la sua ascesa il Kitzbüheler Horn. “Avendo a disposizione solo l’attrezzatura, seppur di ottimo livello, non è possibile sciare quando manca la neve”, ha dichiarato in occasione dell’inaugurazione Josef Burger, membro del consiglio d’amministrazione di Bergbahn Kitzbühel. Sono stati allestiti 55 generatori di neve e un bacino idrico artificiale. “In questo modo ci assicuriamo non solo il comprensorio sciistico dell’Horn, ma garantiamo anche 100 posti di lavoro”, ha spiegato Burger. Bergbahn Kitzbühel ha investito in totale 11,65 milioni di Euro.

Demaclenko ha dimostrato grande soddisfazione per la conclusione dei lavori e augura a Bergbahn Kitzbühel grande successo per la stagione in corso. 
 
 
 
Mirjam Cestari
 
Artikel weiterempfehlen