Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Get in touch with... Wolfgang & Rayan


Ciao a tutte e due, ci dite qualcosa di voi e cosa fate in Demaclenko?

Wolfgang: “Ciao a voi! Mi chiamo Wolfgang, ho 28 anni e vengo da Bressanone. I mie compiti sono diversi, faccio parte del service Demaclenko e con i miei colleghi sono a disposizione dei clienti per venire incontro alle loro richieste o aiutarli negli inconvenienti di natura tecnica. Sto spesso in trasferta e si, lavoro anche in officina in sede.

Rayan: “Ciao Mi chiamo Ryan, lavoro nell’ufficio progettazione e offerte. Mi occupo di costruire offerte e project plan, in particolare per i mercati asiatici e sudamericano.


Com’era la tua giornata lavorativa prima di venire in Demaclenko?

Wolfgang: “Prima di Demaclenko ero meccanico e ho avuto anche un’esperienza di vendita.

Rayan: “Ho iniziato in una piccola azienda dove installavo sistemi di allarmi, mi occupavo anche lì delle offerte e disegnavo piani elettrici per privati.


Completa la frase: Demaclenko significa per me... 

Wolfgang: “Demaclenko per me significa stupire tutti con la nostra gamma di prodotto e garantire la neve sulle piste per il divertimento di tutti coloro che amano la montagna e lo sci.

Rayan: “Per me Demaclenko ha significato un cambio e una sfida che continua.


Sei molto giovane, quali sono le esperienze che assolutamente vorrai fare?

Wolfgang: “Svegliarmi la mattina e sapere che sto facendo il lavoro che desidero...

Rayan: “La squadra di persone del mio ufficio.


Esprimi un desiderio...

Wolfgang: “Un inverno pieno di neve e una vita in salute

Rayan: “Avere più tempo per costruire le offerte.. =)


Scatta l’allarme in casa, devi scappare: le 2 cose più importanti che porti con te?

Wolfgang: “Allarme incendio..? Spero proprio di non doverlo mai sentire!

Rayan: “Prendo l’estintore per spegnere il fuoco..

 
 
 
Mirjam Cestari
 
Artikel weiterempfehlen